ecco le 6 possibili cause


Soffrire di mal di testa è una cosa terribile in qualsiasi momento della giornata ma, quando ci si sveglia con un dolore così forte da sentire quasi che il cranio stia per esplodere, è davvero insopportabile. Sarà capitato a tutti almeno una volta nella vita di provare una cosa simile e di cominciare la giornata senza forze ed energie. In casi come questi si viene tormentati da un unico desiderio: tornare a dormire. A dispetto di quanto si possa pensare, i mal di testa mattutini sono molto comuni e a causarli sono le ragioni più svariate: ecco quali sono.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
loading...

1. Emicrania – Coloro che soffrono di emicrania sanno bene che il momento della giornata in cui il dolore alla testa compare con una maggiore frequenza è tra le 4 e le 9 del mattino. E’ proprio in questo lasso di tempo che il corpo produce meno endorfine ed encefaline, che sono degli antidolorifici naturali, e che rilascia elevate quantità di adrenalina. Quest’ultima influisce sulla pressione sanguigna e nella maggior parti dei casi la cosa porta all’emicrania. Come fare per evitarla? Ridurre al minimo lo stress, seguire una dieta sana e dormire bene.

2. Apnea notturna – L’apnea notturna è un disturbo potenzialmente grave che fa smettere di respirare durante il sonno, causando un terribile mal di testa al risveglio. Il dolore è dovuto alla mancanza di ossigeno e all’aumento di pressione che può svilupparsi nella testa. Solitamente è difficile capire da soli se si soffre di un problema simile, è necessario rivolgersi a un esperto per saperlo e per farsi consigliare una cura adeguata.

3. Astinenza da caffeina – Le persone che bevono molti caffè ogni giorno e che smettono di prenderlo da un momento all’altro possono soffrire l’astinenza. Uno dei sintomi di quest’ultima è il mal di testa, visto che la caffeina ha un forte impatto sul flusso sanguigno. Per evitare che succeda, si dovrebbe rinunciare al caffè gradualmente, cercando di non berlo soprattutto nel pomeriggio.

4. Digrignamento dei denti – A causare il mal di testa potrebbe essere anche un incosciente digrignamento dei denti che avviene durante la notte. Le articolazioni temporo-mandibolari collegano la mascella inferiore al cranio e possono provocare anche dei piccoli cambiamenti nel posizionamento della mascella, causando dunque mal di testa.

5. Aver bevuto alcolici prima di dormire – Bere alcolici poco prima di andare a dormire potrebbe causare dei terribili mal di testa al mattino, non solo quando si è alzato eccessivamente il gomito. Ci sono infatti dei composti nell’alcool che possono interagire negativamente con i neurotrasmettitori nel cervello, provocando dolori alla testa ed emicranie, aggravate dal fatto che il corpo è disidratato dopo l’assunzione delle bevande alcoliche.

6. Problemi gravi – Solo in rari casi il  mal di testa mattutino potrebbe nascondere qualcosa di più serio ma è necessario sapere che anche malattie come un tumore al cervello possono causare dei dolori simili al risveglio. Nella testa, infatti, potrebbero esserci delle masse che pressano il liquido cerebrospinale, causando anche problemi alla vista, all’equilibrio e alla salute mentale.

LEGGI L’ARTICOLO ORIGINALE

loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here