Torta salata alle Carote e Funghi |


POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
loading...

Anche io, che amo cucinare tutto a partire dalle materie prime, a volte “trasgredisco” e uso gli ingredienti già pronti. E’ comodo nel momento in cui il tempo per la preparazione è davvero minimo. Cosi anche oggi condivido con te questa ricetta ultra veloce e altrettanto semplice ma molto buona. Se tu mi dovessi chiedere cosa ne penso delle paste sfoglia pronte oppure i formaggi vegetali in vendita, potrei (anzi, lo farò in futuro) prepararti un dossier vero e proprio. Ma oggi mi limito solo dicendoti che fin ora non ho trovato una pasta sfoglia pronta che sia fatta come dico io. Mi dispiace, ma anche nella ricetta di oggi ho usato una pasta pronta ma che purtroppo non mi soddisfa dal punto di vista di qualità nutrizionale. Però usata raramente, nel contesto di un’alimentazione ben equilibrata e sana, può essere ammessa. Anche se in casa mia si usa davvero nei casi eccezionali. Quella che ho usato per la Torta salata Carote e Funghi è integrale. Anche qui potrei aprire una parentesi e dirti che integrale si chiama solo perché hanno aggiunto un pochino di crusca… Ma il tema dell’integrale vero/finto tratterei in un’altra occasione. Perciò iscriviti alla mia newsletter per ricevere le notizie e i materiali esclusivi.

Per quanto riguarda il formaggio vegetale che ho usato, devo dire che ne sono abbastanza soddisfatta. Il prezzo arriva a 4 euro per una confezione di 200 grammi, considerando che questo formaggio prodotto dal riso integrale biologico germogliato e gli altri ingredienti sono semplici ma di buona qualità, direi che ci può stare!!! Poi se l’utilizzo è davvero occasionale, risulta un ingrediente che posso consigliare in piena serenità. Si tratta di questo prodotto (clicca sull’immagine per vedere il sito del produttore).

Desidero esplicitamente specificare che non si tratta di pubblicità! Ne parlo di mia spontanea volontà e ad insaputa del produttore perché trovo questo formaggio davvero buono, versatile e fatto bene.

Cosi senza tenerla lunga, passiamo alla ricetta. Ma non ti fermare solo sulla ricetta, leggi l’articolo fino in fondo per scoprire di più sui benefici per la tua salute che possono derivare dal mangiare una bella fetta di questa torta salata…

STAMPA

Difficoltà:

  Peparazione: 20 min
  Cottura: 15 + 20 min
  Porzioni: 8
  Calorie per porzione: 196 kcal
  Macronutrimenti: 
Proteine -  4,2 gr.  
Carboidrati - 20,2 gr.  
Grassi - 11,2 gr.  
Fibre - 3,4 gr.
  Costo:  € 9,50

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia integrale
300 gr di funghi freschi (vanno bene anche surgelati)
1  cipolla media
1 Cucchiaio di olio extravergine
1
Cucchiaio di prezzemolo
1
cucchiaino sale
500 g carote
1/2 confezione di formaggio di riso  “strachicco”

 

Il procedimento è davvero semplicissimo.

1. Accendi il forno a 200°C.
2.Taglia  finemente la cipolla e appassiscila con 1 cucchiaio di olio.
3. Aggiungi i funghi lavati e sminuzzati se risultano troppo grossi.
4. Nel frattempo lava, pela e trita grossolanamente le carote.
5. Aggiungi le carote e fai stufare il tutto con il coperchio chiuso per 15 minuti circa. Aggiusta il sale.
6. Stendi la pasta in uno stampo adatto, fai dei buchini nella pasta  con l’aiuto di una forchetta.
7. Farcisci con il ripieno tiepido ma non caldissimo. Distribuiscivi sopra il formaggio.
Se i bordi risultano alti, premili verso il centro della torta.
8. Cuocila in forno caldo per 20 minuti circa.
Lasciala raffreddare un po’ e servila.

E’ ottima sia come un antipasto da servire agli ospiti, in questo caso puoi fare anche tante piccole mini torte salate carote e funghi o semplicemente tagliare a spicchi o cubetti una torta grande.

E’ tanto adatta per le serate quando il tempo per cucinare è limitato oppure come un pranzo a sacco per i picnic. Inoltre la trovo comoda da prendere con me quando so di non poter tornare a casa per il pranzo e dover mangiare nei posti dove reperire qualcosa di buono e sano è davvero problematico. Ad esempio, ogni anno accompagno mio marito alla fiera di Verona in occasione di VinItaly. E in quei giorni mi preparo sempre qualcosa di nutriente e goloso da casa. Spesso sono i miei super panini, a volte sono le torte salate come questa.

Tra l’altro quest’anno al VinItaly ci è successa una situazione davvero curiosa… Te ne parlerò in un’altro post perché è davvero interessante e merita un ragionamento un po’ più  approfondito in quanto può sfociare nelle conclusioni e le soluzioni importanti e molto pratici.

Tornando invece alla nostra Torta Salata Carote e Funghi, mi preme molto farti notare una sua caratteristica… Avrai visto che è abbastanza ricca di grassi… Se sei una persona che sta attenta al consumo di grassi perché sa che tra tutti i nutrienti i grassi sono i più calorici, mi affretto rassicurarti che una porzione di questa torta non ti farà assolutamente male, anzi… Una sola fetta contiene circa un quarto della dose giornaliera raccomandata di Beta-carotene. E se segui una dieta priva di alimenti di origine animale è molto importante avere un buon introito di questo prezioso antiossidante, in quanto da questo il tuo organismo può ricavare la Vitamina A. E non parliamo solo dell’abbronzatura ma anche della protezione della pelle dalle malattie oncologiche, la salute della ossa e degli occhi… Ti invito vivamente ad approfondire questo argomento. Tra una fetta e l’altra

 

Per maggiori informazioni:

https://medlineplus.gov/vitamina.html

LEGGI L’ARTICOLO ORIGINALE

loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here