Vanilla Magazine


Il festival delle luci al Nabana No Sato si svolge ogni anno durante il periodo invernale, e attrae decine di migliaia di visitatori da tutto il mondo. Il giardino botanico si trova sull’isola Nagashima a Kuwana, e d’inverno diventa un vero e proprio parco a tema dell’illuminazione artificiale, arricchendosi di spettacolari luci colorate. Il festival è stato celebrato in lungo e in largo in tutto il Giappone, e probabilmente rappresenta il più spettacolare parco di luci del paese asiatico.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
loading...

Il parco viene caratterizzato in modo impressionante da scintillanti lanterne posizionate in ogni angolo dell’enorme parco, anche sopra gli specchi d’acqua e i giardini più remoti. Ogni anno il tema dell’illuminazione è diversa, e una delle più spettacolari degli ultimi tempi è stata caratterizzata dalla “natura”, con magnifici scenari fra cui una splendida alba ispirata al monte Fuji.

Tunnel di luce in Giappone 02

Le attrazioni migliori dello spettacolo sono la famosa passeggiata attraverso i tunnel di luce, che avvolgono completamente lo spettatore, regalando la sensazione di camminare attraverso luminosi portali magici. Joanna Tocher di Wide Island View ha detto: “se si riesce ad escludere il rumore delle centinaia di persone intorno dalla propria mente,  sembra davvero di entrare in un altro mondo fatato“. Qui di seguito alcune foto scattate durante gli anni passati all’interno dei “tunnel di luce” e nel parco.

Tunnel di luce in Giappone 01

Nabana No Sato#5:

Tunnel di luce in Giappone 03

Nabana No Sato#6:

Tunnel di luce in Giappone 05

Nabana No Sato#7:

Tunnel di luce in Giappone 06

Nabana No Sato#8:

Tunnel di luce in Giappone 07

Nabana No Sato#9:

Tunnel di luce in Giappone 08

Nabana No Sato#10:

Tunnel di luce in Giappone 09

Nabana No Sato#11:

Tunnel di luce in Giappone 10

Nabana No Sato#12:

Tunnel di luce in Giappone 11

Nabana No Sato#13:

Tunnel di luce in Giappone 12

Sotto, il video con l’illuminazione del 2017:

LEGGI L’ARTICOLO ORIGINALE

loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here