SORBETTO AL CAFFE IN BOTTIGLIA crema veloce in 1 solo MINUTO


Il sorbetto al caffè in bottiglia è una ricetta davvero fantastica. Mi era venuta una voglia matta di un caffè freddo bello sostanzioso, non il solito. Avevo della panna aperta in frigo, un po’ di caffè rimasto dalla mattina e così in pochissimi secondi ho realizzato questa bontà. Il sorbetto al caffè in bottiglia lo fate in solo un minuto e con soli 3 ingredienti, senza uova, senza cuocere nulla e senza usare frullini o sbattitori, vi servirà solamente una bottiglia 😀

Ingredienti

Preparazione

  1. POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
    loading...

    ● Il sorbetto al caffè in bottiglia è super facile e veloce da preparare, se non avete il caffè già pronto preparatelo con la caffettiera o con la macchinetta e lasciatelo raffreddare completamente.

  2. ● Versate il caffè ormai freddo all’interno di una bottiglietta di plastica e aggiungete anche la panna fresca non zuccherata ed il latte condensato. Se usate la panna già zuccherata, mettete solamente 25 g di latte condensato. Chiudete la bottiglia con il tappo e agitate la bottiglia con le mani per un minuto, la panna comincerà a “montarsi” e il composto diventerà via via sempre più denso e cremoso.

  3. ● Il sorbetto al caffè in bottiglia è pronto, se lo consumate subito versatelo in dei bicchierini e gustatelo in tutta la sua bontà.

Note

Se non lo consumate subito, potete conservare il sorbetto al caffè in bottiglia in frigo sempre all’interno della bottiglia di plastica, prima di servirlo agitatelo nuovamente per qualche secondo per ridargli la giusta consistenza. Il sorbetto si mantiene per un massimo di 3 giorni.

Il latte condensato può essere sostituito con la stessa quantità di zucchero, se usate lo zucchero vi consiglio di scioglierlo nel caffè caldo così non lo sentirete sotto ai denti, unendolo agli ingredienti freddi o a temperatura ambiente non si amalgamerebbe bene con essi.

 

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI

LEGGI L’ARTICOLO ORIGINALE

loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here