Sbriciolata 5 minuti alla Nutella super cremosa e velocissima


La sbriciolata 5 minuti alla Nutella è un dolce eccezionale! Ripieno super mega cremoso, esterno croccante e fragrante fanno di questa torta una vera deliziosa, la sbriciolata 5 minuti alla Nutella si prepara in pochissimi minuti e con pochi ingredienti, assemblate tutto velocemente e via in forno! In questa ricetta la Nutella non secca ma rimane iper cremoso 😀

Ecco gli ingredienti che vi serviranno, queste sono le dosi per una tortiera da 20-24 cm:
400 g di farina 00
200 g di zucchero
180 g di burro freddo a pezzettini
50 g di gocce di cioccolato fondente
50 g di granella di nocciole
2 uova
un cucchiaino raso di lievito
un pizzico di sale

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
loading...

Nutella q.b.
zucchero a velo q.b.

Procedimento:
• La sbriciolata 5 minuti alla Nutella è semplicissima e veloce da preparare, come prima cosa rivestite una tortiera con della carta forno (o imburratela ed infarinatela) e preriscaldate il forno a 180 gradi.

• In una ciotola mettete la farina, il burro, lo zucchero, il sale, il lievito e lavorate tutti gli ingredienti con le mani. Unite le uova, fatele amalgamare e aggiungete poi le gocce di cioccolato e la granella di nocciole, dovrete ottenere un composto sbricioloso.

• Mettete un pochino di impasto alla base e sul bordo della tortiera e versate poi la Nutella, il trucco per non farla seccare io cottura è quello di abbondare, lo strato di crema di nocciole deve essere spesso almeno un cm, io devo dire che ho decisamente abbondato 😀
• Coprite quindi la Nutella con l’impasto sbriciolato rimanente ed infornate la sbriciolata 5 minuti alla Nutella, lasciatela cuocere per circa 30-35 minuti, dovrà risultare ben dorata in superficie.

• La sbriciolata 5 minuti alla Nutella è pronta, lasciatela raffreddare, spolverizzatela con dello zucchero a velo e gustatela, è super cremosa!

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su CucinafacileconElena per rimanere sempre aggiornati <3

 

LEGGI L’ARTICOLO ORIGINALE

loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here