ragazzo di 19 anni muore travolto dal treno


Dramma nella notte tra domenica 15 e lunedì 16 aprile a Gemona del Friuli, in provincia di Udine, lungo i binari della linea ferroviaria Tarvisio Venezia. Un giovane è morto investito da un treno. La tragedia è avvenuta poco prima delle 2 del mattino, quando il giovane è finito sui binari ed è stato travolto dal treno Euro night 235/4 Milano-Tarvisio, con 110 viaggiatori a bordo che era in transito a Gemona del Friuli. La vittima è deceduta sul colpo. Si tratta di un ragazzo di 19 anni residente nella zona collinare e pedemontana del Friuli; per lui non è stato possibile tentare alcun soccorso.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
loading...

All’una e mezza il traffico ferroviario è stato sospeso nel tratto fra Carnia e Gemona del Friuli: i viaggiatori non hanno potuto scendere ed è stata verificata la percorribilità del binario attiguo. Alle 5.39 è arrivato il nulla osta alla partenza del treno investitore con 248 minuti di ritardo. La circolazione è ripresa normalmente alle 6 di oggi, lunedì 16 aprile. Indagini della polizia ferroviaria di Gemona e di Udine. Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Gemona e di Udine hanno avviato un’indagine per ricostruire l’accaduto. Gli accertamenti sono tutt’ora in corso.



leggi l’articolo dalla fonte

loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here