Per conquistarla la inonda di fiori, 1800 rose in 24 ore. Lei: Non ho ancora deciso


Quando ha visto il primo furgoncino scaricare davanti al suo negozio, in pieno centro  a Vercelli, un enorme vaso di rose a lei destinato, non ha capito bene  di cosa si trattasse e pensava ad un errore ma quando ha letto la dedica ha capito che in giro c’era uno spasimante decisamente interessato a lei. Lo stesso che nelle ore  successive a varie cadenze le ha fatto recapitare altri enormi vasi popolati di fiori: in tutto oltre 1800 tra rose rosse, bianche e gialle. Protagonista della vicenda una commerciante piemontese, la 28enne Benedetta Ferraris, che si è ritrovata così al centro di un corteggiamento appassionato che adesso e sta facendo interrogare tutta Vercelli sull’identità del misterioso spasimante.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
loading...

Il mittente, che ha inviato l’ultima consegna di mille esemplari di rose appena venerdì, infatti al momento non si firma  e resta anonimo, almeno all’opinione pubblica. La destinataria del corteggiamento, gioielliera di corso Libertà, in realtà ha confermato di conoscere il suo nome e il suo volto anche se  ha precisato di non averlo mai frequentato.  “Giovedì ne sono arrivate in negozio cinquanta, accompagnate da un biglietto con un semplice nome. Poi, sempre nella stessa giornata, altre 250, e ancora 200 e poi trecento. Venerdì, altre mille. Tutte con una serie di furgoncini. Un gesto che mi ha davvero commossa” ha raccontato, rivelando: “So chi è e l’ho anche chiamato per ringraziarlo ma non ci siamo mai frequentati”. La 28enne però è ancora indecisa  sul da farsi:”Se ci uscirò insieme? Non ho ancora deciso…”.



leggi l’articolo dalla fonte

loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here