Messina, cadavere seminudo di una donna ritrovato sulla spiaggia di Spadafora


Il cadavere di una donna, della quale ancora non si conoscono le generalità, è stato scoperto nella mattinata di oggi sul lungomare di Spadafora, a Messina. L’allarme è stato lanciato intorno alle 7 del mattino da passanti, allertati da un pescatore che si avrebbe rinvenuto il corpo nel mezzo di due barche, forse dopo essere stato trascinato in spiaggia dal mare. La vittima potrebbe essere una donna di nazionalità straniera, forse dell’Est Europa, e in età compresa fra i 30 e i 35 anni.  Non lontano dal cadavere sono state trovate le sue scarpe.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
loading...

Sulla vicenda stanno indagando i militari della stazione locale. Sul posto sono giunti anche il magistrato di turno e il medico legale, incaricato di effettuare l’esame esterno. Il corpo non presenterebbe segni visibili di violenza. Stando alle prime informazioni, il decesso risalirebbe a circa 12-16 ore fa.



leggi l’articolo dalla fonte

loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here