Figlio lega la madre al letto dopo la caduta: lei muore


Non chiama i soccorsi dopo la caduta della anziana madre ma decide di legarla al letto e la donna muore. Per questo il sostituto procuratore Alberto Landolfi ha aperto una inchiesta e disposto l’autopsia della donna per scoprire le reali cause del decesso ed eventuali responsabilità. La vicenda risale alla notte tra lunedì e martedì scorsi.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
loading...

L’anziana, Antonia Lupo, 84 anni, viveva in casa a Borgoratti, insieme al figlio e alla nuora. La donna soffriva di demenza senile e spesso le capitava di alzarsi nel cuore della notte e inciampare, rovinando violentemente a terra. Due notti fa l’ennesima caduta che questa volta le ha provocato un grave trauma facciale. Il figlio insieme alla moglie hanno sollevato la donna per poi riporla a letto, dove l’hanno legata per evitare che si alzasse nuovamente.

I due non si sono resi conto che la donna stava però molto male e per questo non hanno chiamato i soccorsi: lo faranno alcune ore più tardi dopo essersi resi conto che la donna è morta. Il pubblico ministero ha così deciso di  aprire un’inchiesta, al momento a carico di ignoti, e dato mandato al medico legale Marco Salvi di chiarire per quali cause sia morta l’anziana e se poteva essere salvata.



leggi l’articolo dalla fonte

loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here