Ewan McGregor nel sequel di 'Shining': sarà Danny Torrance adulto


Da mesi ormai si parla di Doctor Sleep, il già discusso seguito di Shining che arriverà in sala nel 2020. Tratto dal romanzo omonimo di Stephen King, vedrà come protagonista Danny Torrance – il bambino che nel capolavoro di Stanley Kubrick aveva il volto del piccolo Danny Lloyd – ormai diventato adulto e ancora alle prese con il Male. Ora, è ufficiale il nome dell’attore chiamato a interpretarlo: si era offerto John Cusack, ma a spuntarla è stato Ewan McGregor. Un ruolo rischioso che è al contempo l’ennesima scommessa per il versatile e talentuoso attore che è stato Renton in Trainspotting, Obi-wan Kenobi in Star Wars, Christian in Moulin Rouge e ha vinto il Golden Globe per la serie Fargo.

Doctor Sleep diretto da Mike Flanagan

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
loading...

Doctor Sleep uscirà nelle sale americane il 24 gennaio 2020. In cabina di regia troviamo Mike Flanagan, specialista dell’horror noto per aver diretto Oculus, Somnia e Ouija: L’origine del male. Flanagan cura anche la sceneggiatura insieme ad Akiva Goldsman, che si è già occupato di soprannaturale in Fringe e Paranormal Activity e ha scritto un altro film tratto da Stephen King, La Torre Nera.

La trama

King, che notoriamente non ha mai amato la versione cinematografica di Shining e ha accusato Kubrick di aver stravolto molti aspetti del romanzo, ha scritto Doctor Sleep nel 2013. La storia narra di un Danny cresciuto ma perseguitato dalla sua traumatica infanzia e alle prese con alcoolismo e scatti d’ira, pesante eredità del padre Jack Torrance. La luccicanza in lui è ancora forte e Danny si trova ad aiutare gli anziani di una casa di riposo, guadagnandosi l’appellativo di Dottor Sonno. L’uomo incontrerà una ragazzina che ha il suo stesso potere ma anche i malvagi membri del Vero Nodo, che si nutrono della luccicanza per divenire immortali.

Vedremo Jack Nicholson e gli attori di Shining in Doctor Sleep?

Inevitabile chiedersi se nel film vedremo alcuni attori di Shining. Danny Lloyd potrebbe avere un ruolo cameo, benché abbia lasciato il cinema e oggi sia un professore di biologia. Difficile pensare a un ritorno di Wendy/Shelley Duvall, dal momento che nel romanzo il personaggio risulta morto e l’attrice è alle prese con gravi problemi mentali. Potremmo invece rivedere il personaggio di Dick Halloran (che muore nel film ma non nel romanzo) ma non sarà certamente interpretato da Scatman Crothers, deceduto nel 1986. Infine, un eventuale ritorno di Jack Nicholson come fantasma di Jack Torrance (SPOILER: effettivamente presente nel romanzo di Doctor Sleep) potrebbe rappresentare un colpo di scena da urlo: per il momento, però, è solo un’ipotesi.

LEGGI L’ARTICOLO ORIGINALE

loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here