Apple apre il sito dedicato ad AirPlay 2


Apple ha aggiornato il sito dedicato ad HomeKit con una nuova sezione dedicata ad AirPlay 2, protocollo ora attivo su iOS 11.4.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
loading...

AirPlay 2 consente agli utenti di aggiungere altoparlanti compatibili nell’app Casa e di integrarsi con altri diffusori compatibili. Al momento, questi diffusori compatibili sono solo Apple TV (relativamente al TV collegato) e HomePod, ma molti altri produttori rilasceranno presto dispositivi AirPlay 2. Indipendentemente dal produttore, gli utenti potranno quindi riprodurre lo stesso audio su più speaker contemporaneamente.

Questa sezione del sito elenca tutti i futuri speaker e ricevitori che verranno aggiornati con il supporto a questo protocollo. I dispositivi AirPlay 2 includono, ovviamente, l’HomePod, che è il primo e unico dispositivo AirPlay 2 disponibile in questo momento, oltre a tutti gli speaker e ricevitori per i quali è stato già ufficializzato un update.

Ecco l’elenco completo:

  • Apple HomePod
  • Beoplay A6
  • Beoplay A9 mk2
  • Beoplay M3
  • BeoSound 1
  • BeoSound 2
  • BeoSound 35
  • BeoSound Core
  • BeoSound Essence mk2
  • BeoVision Eclipse (audio only)
  • Denon AVR-X3500H
  • Denon AVR-X4500H
  • Denon AVR-X6500H
  • Libratone Zipp
  • Libratone Zipp Mini
  • Marantz AV7705
  • Marantz NA6006
  • Marantz NR1509
  • Marantz NR1609
  • Marantz SR5013
  • Marantz SR6013
  • Marantz SR7013
  • Naim Mu-so
  • Naim Mu-so QB
  • Naim ND 555
  • Naim ND5 XS 2
  • Naim NDX 2
  • Naim Uniti Nova
  • Naim Uniti Atom
  • Naim Uniti Star
  • Sonos One
  • Sonos Play:5
  • Sonos Playbase

Tranne l’HomePod, nessuno degli altri dispositivi in elenco supporta già AirPlay 2, ma nelle prossime settimane sono attesi i relativi aggiornamenti che includeranno tale compatibilità.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!



LEGGI L’ARTICOLO ORIGINALE

loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here